QUANT’E’ “BELLO” L’“OMICIDIO MIRATO”, di GLG

gianfranco

  http://www.ilgiornale.it/redirect/mondo/servizi-segreti-e-omicidi-stato-nell-era-controllo-massa-1370320.html   “Celebri le sue esecuzioni [del leader nordcoreano; ndr.] in patria con l’utilizzo di cannoni antiaerei e lanciafiamme”. Celebri anche le balle raccontate a tal proposito e magari smentite in breve tempo, senza che i grandi organi della […]

Continua a leggere

COMBATTERE GLI “ALIENI”, di GLG

gianfranco

  http://www.ilgiornale.it/news/politica/medico-che-ha-curato-dj-fabo-lasciato-solo-e-1369546.html   credo anch’io che si sia fortemente ideologizzata la questione, facendone una bandiera per attaccare chiunque non sia convinto della giustezza della decisione presa. Dico la mia, pur se mi ripugna un po’ partecipare a questa insana discussione. […]

Continua a leggere

BASTA CON LE FREGNACCE DI CRETINI O FURFANTI, di GLG

Mr. Trump- Yellow Tie

    http://www.corriere.it/esteri/17_febbraio_23/stati-uniti-trump-arsenale-nucleare-va-ampliato-b3f9a9f2-fa0a-11e6-9b43-a08eac6546a0.shtml   Come vedete, Trump vuole (ma perché deve, lo si capisca infine) rappresentare chi cerca il rafforzamento del proprio paese quale prima potenza mondiale. Ed è assolutamente giusto che sia così; solo degli sciocchi o dei furfanti […]

Continua a leggere

SONO RIUSCITI A SORPRENDERMI, di GLG

 

 

 

Voi ben conoscete il disprezzo che ho per i semicolti di “sinistra”; così come, per la verità, per gli ignorantacci di “destra”, che oggi sul Giornale sono lieti perché finalmente escono sconfitti in pieno i comunisti mascherati da democratici. Stanno parlando di gente che aveva iniziato a “intrugolare” con gli Usa già dal 1969-70, aveva cambiato cavallo apertamente nel 1989 e si è schierata con Clinton nell’aggressione alla Serbia nel 1999. Beh, per adesso lasciamo perdere. Questi semicolti sono riusciti a lasciarmi a bocca aperta con quanto rivelato dalle “Iene”. Spero non sia una falsa notizia (lo dico in italiano perché ne ho pieni i coglioni della terminologia in inglese). Inutile fare commenti perché siamo ormai a corto di termini adeguati a simili assurdità. E’ bene però che si conosca sempre più quanto stiamo sopportando e senza che nessuno si alzi a colpire a morte simili abbrutiti. Sia chiaro che non li considero esseri umani e mi sembrerebbe normale che si facesse una disinfestazione nel vero senso della parola; non punizioni inutili, la sorte che deve toccare ai germi patogeni.

Continua a leggere

DEDICATO AL RINNOVAMENTO DELLA SINISTRA ITALIANA, di GLG

Qui

Con grande rispetto e viva Speranza salutiamo (con questo “entusiasmante” finale del film “Signore e signori buonanotte” di registi vari) la riunione della rinascita della sinistra italiana, che si trova oggi a Roma e ha iniziato la “raccolta dei cocci” al canto di “Bandiera rossa”; e questo magari mi fa incazzare un poco, perché vorrei sapere dove va cercato il rosso in questo assemblaggio di pezzi avariati. Tuttavia, quando uno sente i nomi di D’Alema e Bersani, i garanti di un “glorioso passato” (magari con qualche caduta filo-Usa come durante l’aggressione alla Serbia o benevoli verso il capitale privato con liquidazione di pezzi importanti dell’industria pubblica, tipo svendita della Telecom; e via dicendo), e poi quelli dei giovani Speranza, Emiliano, Rossi e tanti altri campioni della nuova “rivoluzione” dei “gamberi” (che camminano all’indietro), sente che il passato ricomincia a macinare quel “vecchio frumento”, un tempo ammonticchiato nelle cantine di Botteghe Oscure, n. 4. Finalmente, proviamo la nostalgia dei tempi andati (a male); e il nostro cuore si allarga, certamente con pericolo di scoppio di atri e ventricoli. Ma non importa: finalmente ci siamo….. e ci resteremo a spanciarci dal ridere. O invece dobbiamo piangere? In ogni caso, spero che, almeno “in rete”, questo “ballo delle cariatidi” diventi la sigla distintiva della “sinistra dem”.

Continua a leggere
1 167 168 169 170 171 194